Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Salone internazionale d’arte PANORAMA EDITION

Jaisalmer

La terza edizione del salone internazionale d’arte Panorama Editions, riunisce artisti internazionali nello storico forte di Jaisalmer, Rajasthan, in novembre. Nel programma del festival anche la mostra Silent/Sound SAFARI, dedicata ai paesaggi sonori dal mondo

Per l’Italia, il compositore Vittorio Montalti presenta “Cut-Up”, un brano di musica elettronica ispirato allo scrittore W.S. Burroughs e alla tecnica cut-up.

Vittorio Montalti è nato a Roma (12 luglio 1984). Si è diplomato in pianoforte con Aldo Tramma presso il Conservatorio “S. Cecilia” di Roma e in Composizione sotto la guida di Alessandro Solbiati al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano. Perfezionatosi con Ivan Fedele, all’Accademia Nazionale “Santa Cecilia”, ha in seguito studiato musica elettronica frequentando il Cursus 1 e il Cursus2 presso l’IRCAM – Centre Pompidou di Parigi.

La sua musica è stata commissionata ed eseguita in molte istituzioni italiane e straniere, tra cui il Teatro dell’Opera di Roma, il Gran Teatro La Fenice, La Biennale di Venezia, il Teatro Regio di Parma/Festival Verdi, I Teatri di Reggio Emilia/Festival Aperto, il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto, l’Accademia Filarmonica Romana, l’Orchestra Regionale della Toscana, Milano Musica, Festival Traiettorie, l’Ex Novo Musica, Bergamo Musica Festival, Divertimento Ensemble-Rondò, Festival Pontino, il festival della  New York Philharmonic, IRCAM-Centre Pompidou, Sinfonieorchester Orchesterzentrum|NRW.

Nel 2010, nell’ambito de La Biennale di Venezia – 54. Festival Internazionale di Musica Contemporanea, gli è stato conferito il Leone d’Argento per la Creatività.
Nel 2016 gli è stato assegnato il premio “Una Vita nella Musica” dal Gran Teatro La Fenice.