Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

DELHI: Officina Zoé in tour

OFFICINA ZOE’ – PIZZICA TARANTATA DAL SALENTO

Officina Zoè nasce nella primavera del 1993, dall’unione di alcuni musicisti salentini su idea di Lamberto Probo, Donatello Pisanello e Cinzia Marzo. Da subito diventa forza motrice di quel movimento di rinascita della tradizione musicale salentina, che ha portato oggi alla ribalta internazionale il Salento e le sue irreplicabili specificità locali.

L’elemento di forza del gruppo è la ricerca costante della trance e della ciclicità insita nel ritmo arcano dei tamburelli e intrisa di minimalismo nella musica e nel canto: ciò ha reso possibile col tempo, la realizzazione di nuove composizioni musicali che cantano e raccontano il mondo di oggi, ma profondamente ancorate e rispettose della filologia e del linguaggio della tradizione.

CINZIA MARZO: voce, flauti, tamburello

DONATELLO PISANELLO: organetto diatonico, chitarra, mandola, armonica a bocca

LAMBERTO PROBO: tamburello, tamborra, percussioni salentine varie

SILVIA GALLONE: tamburello, voce

GIORGIO DOVERI: violino, mandola

LUIGI PANICO: chitarra, mandola, armonica a bocca

Carlo Gentiletti: Sound Engineer

http://www.officinazoe.com/

https://soundcloud.com/marsab/sets/officina-zoe-live-at-world-sacred-music-festival-in-fes

 

  • Organizzato da: Istituto Italiano di Cultura, New Delhi
  • In collaborazione con: India International Centre